giovedì 14 novembre 2013

E' tempo di CANDLE

Vi ha indotto in tentazione questo post? 3:)
Ben fatto Ale.

Scherzi a parte.
Siamo a metà novembre, il tempo si fa sempre più bigio, cupo e triste.
I temporali ci sono e si fanno sentire ,i riscaldamenti hanno iniziato a lavorare.
D'estate rendere la casa accogliente è un gioco da ragazzi: per avere un'illuminazione naturale bastava aprire le finestre.
D'inverno la cosa è più complicata.
Almeno che non abitiate alle Maldive (:Q_______), qua è difficile.

Miglior rimedio?
Accendersi una bella e profumata candelina.
Migliora l'umore, è estremamente romantica e da un tocco di personalità.

In commercio ne esistono molte. Dopo che è spopolato in Italia, il mito delle Yankee Candle, tutti hanno inziato a produrre candele.
Aimè, essendo consumatrice accanita di questo brand, in poche se non nessuna, riesce a batterle.
Sia a livello di profumazione (davvero intensa) che di scelta delle numerose fragranze.
Anche il loro packaging, oltre che a essere comodo e molto bello da vedere.

La durata delle candele varia a seconda della jar che acquistate.
Anche lì in commercio ne esistono di diversi tipi e diverse grandezze.

Il prezzo è la nota dolente.
Quelle in jar costano dai 15 euro (piccole) fino alle 32 euro (quelle grandi), le tarte sui 2 euro.
Se avete la fortuna di avere un negozio che rivende Yankee, fateci un salto e odoratele tutte (portatevi qualcuno dietro perchè uscirete itontite XD ).
Tra l'altro le profumazione per questo Natale sono davvero deliziose.
Della serie: Non si mangia.

Venendo al succo, voi adesso vi aspettere di trovare una foto con le regine delle candele.
Ebbene..no.
Vi posto altre candele che ho trovato convenienti economicamente.


Le candele Price's si trovano alla Coin e costano 7 euro.

Vanillia: ha un gusto dolce e intenso di vaniglia. Il contenitore è essenziale ma decisamente azzeccato. Allo stesso tempo, non è per niente forte la fragranza che rilascia nella stanza. Delicato.

Apple Spice: L'odore di mele è delicato solo ad annusarlo nella jar. Una volta accesa si sente appena. Da un lato la delusione della profumazione rilasciata (praticamente assente, la proverò da sola senza altre note in sottofondo), dall'altro l'aspetto estetico. Questo rosso Babbo Natale, decisamente romantico, caldo e accogliente.

Ne esistono di diverse profumazione.
C'era anche alla cannella, ma la trovo disgustosa.
Non riesco a farmelo piacere. Linciatemi pure, sarò anche l'unica sulla faccia della terra ma non prenderò mai una candela alla Cannella.

Ehm ehm, mai direi mai però.

Ecco qua, l'update della collezione delle mie candele.
Presto vi metterò la Yankee in mio possesso, sperando di riuscir a trovare il negozio rifornito della nuova collezione.

Avete mai provate le candele Price's?
Sono 100% Italy.

Spollicciate "I Like" sulla pagina facebook se vi è piaciuto questo articolo, e twittatemi per sapere le ultime novità in tempo reale.

Vi aspetto, con affetto
Ale :*

0 commenti:

Posta un commento