lunedì 22 dicembre 2014

[Solaris Collection] Entropy- Nabla Cosmetics

  No comments    
categories: ,
Da quando è uscita la Solaris Collection di Nabla non ho saputo resistere alla bellezza dei pigmenti.
Sì, sono ombretti, ma li considero pigmenti pressati con una  grande qualità di colore e scrivenza.

Il sito lo descrive come una colore malva su base sabbia-taupe.

Partiamo dal pressuposto che è un bright, ovvero ombretti ad alta pigmentazione con una densità di perle che riflettono la luce e garantiscono tridimensionalità allao sguardo.

Come la maggior parte degli ombretti Nabla sono estremamente modulabili.
Si possono usare sia da soli, creando uno sguardo più naturale e sfumature semplici. Un trucco adatto al giorno.
Oppure tamponato sopra ad una base più scura (che sia marrrone o nera), per un look più drammatico e sensuale.



martedì 16 dicembre 2014

[Idee regali di Natale] Doni eco-bio by PrimoBIO

PrimoBIO Shop ha creato una sezione PrimoGIFT con la raccolta di tutti i cofanetti e deliziose idee regalo per tutti i gusti.
Ci sono eco-doni per tutti i gusti, anche per i maschietti.

Partiamo da un set di pennelli che le amanti del make-up apprezzeranno.


Questi prodotti sono stati realizzati da PrimoBIO, e si sono impegnati nel ricreare dei prodotti che fossero validi e al contempo economici. Il tutto è stato realizzato con prodotti cruelty-free, con setole morbide e ben fissate rendendo facile l'appliccazione di qualsiasi prodotto (che sia in crema o minerale). Utili da viaggiare perchè ripropongono strumenti essenziali per qualsiasi look e in qualsiasi momento. Nel set sono presenti: pennello a taglio angolato e ampio ( ottimo per l'eyeliner), pennello a lingua di gatto ( dall'appliccazione precisa, perfetta per fissare ombretti bagnati), pennello lingua di gatto ampio.  Il tutto a 9,90 euri.

 

Per chi invece punta ad una pelle perfetta, La Saponaria offre, all'interno di questo meraviglioso cofanetto, ben tre prodotti per la detergenza e l'idratazione della pelle. Esso comprende: crema mani rosa&karitè, burrocacao Extravergine e cera di riso, sapone artigianale rosa&karitè.
I prodotti contengono burro di karitè (eccezionale idratante), estratti di Olio Extravergine d'Oliva e Argan (perfetti per rigenerare e ammorbidire la pelle).  Il tutto a 15,90 euri.


 


PrimoBIO ha pensato anche alle rossettomani. Nella pochette sono prsenti tre rossetti bio idratanti.
Merry Me: rosso fragola, lucente;
Just Red: il classico rosso, adatto ad ogni look;
Pink Honey: un nude non troppo nude (si certo, avete capito no?).
Il tutto a 15,90 euri.

sabato 6 dicembre 2014

[Haul] Shopping pre-natalizio da PH Naturale

  No comments    
categories: ,

Avevo bisogno di rifornirmi di alcuni prodotti.
Come voi ben sapete, per lo meno credo, io amo girare i prodotti.
Cerco di cambiarli ogni volta finito il flacone, di modo che abbia sempre una vasta scelta.

Avevo bisogno giusto di quattro cosine in croce, così ho deciso di ordinare da PH Naturale.



Incuriosita da questa bella marca: Born to Bio , che mi risulta avere degli odori divini.
Ho avuto la fortuna di sentire dal vivo uno dei loro deodoranti (alla rosa) ed il mio olfatto si è come bloccato, è andato in tilt.
Da paura.



Appena entri nel loro e-commerce, ti senti catapultata in quelle palafitte/ casette sul mare, in pieno Oceano. Ti senti come l'abitante di una comunità appartenete ad un'isola paradisiaco.
Paola è il sindaco, i clienti sono la comunità e PH Naturale l'isola.

Apparte questa affermazione il loro sito è davvero ben strutturato, pulito, veloce e chiaro.
I colori predominanti sono il giallino (sabbia) e il verde (bambu).

venerdì 5 dicembre 2014

[Prodotti Finiti] I finiti del mese di Novembre

Apro anche io questa-maledetta- se non opprimente mania di leggere e rileggere post sui prodotti finiti del mese. Risultato? Domani sono in tabaccheria a ricaricare la prepagata.
Ordunque provo a "perdere" del tempo a scrivere un post avente lo stesso argomento, così che il tempo dedicato alla lettura si tramuta in scrittura e allo stesso tempo meno prodotti da aggiungere in wishlist nei cinqueseicentobiliardi di shop on-line.

Questo mese, Nouvember, ho accumulato un bel pò di prodottini.
Questi post sono anche utili ha capire quanto finisci e quando è ora di comprare.
*guarda lo schermo del pc, guarda lo schermo del pc, Alessia guarda lo schermo del pc. Ha ceduto all'occhiata del portafoglio. Alessia è un disastro*.

Non so da dove partire.
Facciamo un giochino-da persone che ignorano il buon senso- chiudiamo gli occhi e puntiamo il dito, a caso, su un prodotto. Tradotto: scegliere il dito e rompere lo schermo del computer. Ritradotto: magari piovono dindini per un bel computer moderno, super veloce che ti scrive articoli da solo.
Sarebbe poi anche bello!
Sogni a parte partiamo.



Crema lenitiva alla calendula - Philogen

In un momento di sconforto quando la mia pelle si ribellava a qualsiasi tipo di detergente e creme mani, lei mi ha salvato. Grazie all'estratto di calendula che con le sue proprietà lenitive, mi ha leggermente calmato l'irritazione e bruciore dovuti ad uno sfogo di dermatite. Oltre ad essere una crema piuttosto leggera (si assorbe quasi subito) è anche idratante e nutriente. E' riuscita da sola a cicatrizzare i piccoli tagli (sia dovuti al freddo che meno). BioBio Baby è una linea delicata adatta sicuramente alla pelle del bimbo, ma anche per quelle più problematiche. Il suo INCI è semplice, arricchito con burro di karitè. 


Gel detergente delicato bimbi- Biofficina Toscana

Non sto a ripetervelo una seconda volta. Vi lascio direttamente il link alla recensione.



lunedì 1 dicembre 2014

[Christmas Gift] Natalino: l'albero eco-biologic(hin)o

Concorso di Natale, vinci cosmetici bio.

Buon Dicembre a tutti.
E' arrivato anche questo mese, con un pò di incertezza soprattutto a livello meteorologico.
Caldo al Sud, piogge al Nord. Il grande freddo lo stiamo aspettando, temendo.

Dicembre è un pò il mese che vuoi e che non vuoi.
Dicembre è un mese frenetico, indaffarato.
Il tempo si fa sempre più buio, le giornate si accorciano e dove le ore sono troppo poche.
Non bastano più 24h, te ne servirebbero 30 per arrivare a coprire tutti gli impegni.

Tutto deve essere perfetto per quella giornata.
Ho detto bene: tutto deve essere perfetto.
Ci dimeniamo tra millemila facende domestiche, i menù delle feste, i preparativi, gli inviti, gli addobbi, curare i dettagli fino all'inverosimili. Creare un'atmosfera natalizia il più veritiero possibile.

Albero Natalino pieno di decorazioni, lucine ovunque, neve spray anche sul letto.
Tutto è pronto.

Ci si abbraccia, ci si bacia, si scambiano parole d'amore e tanti auguri.
Si scartano i regali e ci si va a rinfoccilare.

domenica 30 novembre 2014

[Recensione] Contorno occhi alla caffeina- 100%pure

La maggior parte delle donne considera le occhiaie- aka le borse- come un grosso problema estetico.
Ma dentro a questo "problema" ci sono ben due macrocategorie: le donne frignone e le donne avente il diritto di frignare.

Quando vedi delle ragazzine che al mattino presto urlano come delle indemoniate, per farsi sentire dall'amica che sta dall'altro capo del mondo, sui terribili cerchioni blu-nero-viola-marrone-melanzana-zucchina-tartufo che si ritrova, a me partono i cinque minuti.
Le vedi con quel visino candido, riposato che a te parte già il nervo che era già al fior di pelle. Guardate un po che coincidenza.

Sì, a ventunanni suonati mi lamento.
Mi lamento perchè nonostante mi sforzi ad andare a letto presto, avere un sonno tranquillo, al mattino è sempre la solita storia.
Un occhio è sempre più scuro dell'altro. Precisamente quello dx. E non capisco il perchè. Sto pensando che probabilmente dormo con un occhio aperto e uno chiuso.



In questo periodo la situazione è anche un pò migliorata.
Sarà anche che dormo leggermente di più, sarà che è da 3 mesetti che sto usando questo contorno occhi e mi fa apparire leggermente normale.

Il contorno occhi è un prodotto che non mi faccio mai mancare.
E' sempre stato nella mia routine viso, all'inizio con prodotti schifiosi adesso con prodotti migliori.

venerdì 21 novembre 2014

[Recensione] Siero purificante- Biofficina Toscana

  No comments    
categories: 
Mi ero promessa e ripromessa di cambiare routine viso.
La mia pelle aveva bisogno di qualcosa di più specifico in vista dell'inverno, aveva bisogno di coccole. Come un neonato.
Si perchè certe volte il mio viso fà i capricci.
Normalmente ho la pelle mista- acneica nella zona della fronte, un po di punti neri qua e là sul naso, e brufolazzi sul mento e nei dintorni del naso gobbo- ma in certi periodi (stress?) si infiamma, si arrossa e brucia. Brucia talmente tante che mi scotennerei viva. Quindi diamo il benvenuto alla dermatite.




Dopo questo pòpò di predica, voglio ringraziare Biofficina Toscana e quel benedettissimo giorno che ha comunicato l'uscita ufficiale dei tre sieri: purificante, antiossidante, riequilibrante.
Ovviamente quello che si avvicinava di più alle mie esigenze era quello purificante.
Così ho deciso di spendere quei 13, 50 euri per Lui.

mercoledì 19 novembre 2014

PrimoBio Shop

Solo su PrimoBio puoi acquistare la migliore cosmesi bio on-line!

Eccomi qua per parlarvi di un nuovo store, nato dall'amore per l'ecobio.
Mi rendo conto che da quando ho cambiato modo di vedere i prodotti, le loro formulazioni e metterle a confronto con prodotti dalle stesse funzioni, ma completamente e ribadisco completamente diverse, sono cambiate molte cose.

E' cambiata la gente, il modo di pensare.
Hanno aperto gli occhi anche determinate case cosmetiche.
Sempre più negozi fisici,aka-bioprofumerie aprono, anche in piccole cittadine.
La grande distribuzione si è adeguata, e anch'essa offre l'alternativa*. Chiamasi tale, ormai una realtà che si sta diffondendo sempre di più: l'eco-bio.
Gli store on-line ormai sono tantissimi, ognuno con un serivizio proprio e brand da proporre.

PrimoBIO è lo store di Deborah (BioMakeup), che ha deciso di condividere con noi la Sua passione.
Ci offre gli ormai consolidati prodotti di Biofficina Toscana e La Saponaria. Dagli adorabili prodotti di So Bio Etic, Bjobj, Benecos e Biovera.
I prodotti Dr. Organic, e Phitofilos. Quest'ultima ci ha delizato con due prodotti preziosi, come delle gocce d'oro sui nostri capelli (risultato sorprendete *_*).

Per passare ai bran che non conoscevo proprio come Joik, Hand. Il primo co una serie di prodotti da rimanere a bocca aperta.
Infine Bellapiere, avevo già sentito parlare di questo brand, ma di cui non sono riuscita a provare ancora nulla.

E altre marche.

Ma non è finita qua, PrimoBIO ci offre, ad ogni ordine, un prodotto in full-size+ campioncini.
Si, proprio così. Un bel prodotto in full-size.
Chissà, magari trovate il prodotto della vita, e tutto grazie ad  un piccolo ordine.

Piccolo ordine, perchè con una soglia superiore ai 35 eurini, le spese di spedizione sono gratuite.
Per chi non superasse questa soglia. il prezzo da pagare per la spedizione è comunque abbordabile, anzi.

Inoltre Deborah è sempre attiva e disponibile verso i clienti, in quanto è presente una chat dirattamente collegata al sito. Potrete chiedere informazioni su determinati prodotti, e farvi consigliare.

Io corro a fare una lista e voi?

L'eco-bio è sulla cresta dell'onda.
 
 

venerdì 7 novembre 2014

[Make-up] Romantic Autumn make-up_ Mistero barocco

  No comments    
categories: ,
Buongiorno :)
Chi mi segue anche sulla pagina facebook ha visto che è da un paio di giorni che ho postato alcune foto di un make-up realizzato utilizzando la palette delle nuova collezione di Neve Cosmetics.
Diciamo che è un make-up particolare, in quanto la stragrande maggioranza dei prodotti è tragata Neve Cosmetics.

Partiamo dal dire che la collezione autunno/inverno, Neve, è completamente azzeccata. I colori sono quelli della stagione, freschi ma allo stesso tempo caldi. La qualità ancora un volta, ottima. ma di questo ve ne parlo magari in un post a parte.

Oggi scrivo solo cosa ho usato, se no andiamo fuori tema.
Are you ready? Go




Come base viso, ho steso il primer mattifficante su tutto il viso usando semplicemente le dita. Ho uniformanto l'incarnato con un fondotinta minerale, il Flat perfection nella tonalità Medium Warm, che ho a sua volta steso con il Purple flat.
Obscure per scolpire e slanciare i lineamenti (terra), Ember per ravvivare il colorito (blush).
Obscure lo steso anche ai lati del naso.

venerdì 31 ottobre 2014

[Recensione] Shampoo all'Enothera- MaterNatura

  No comments    
categories: ,

Questa volta tocca a questa meraviglia di shampoo.
Ribadisco per le nonadodicesima volta che i miei hair sono sottili, lunghi, lisci, e con poco se non scarso volume. La cute è normale (brava nanona) ma le lunghezze vanno via via seccandosi.
Così che girovagando per il ueb (chiamasi web) mi sono imbattuta in uno shampoo per capelli fini e sfibrati di MaterNatura.
Più che logico è darmi della rimbambita, perchè di prodotti per capelli fini e sfibrati non c'è ne sono? Senza bisogno di roderti il fegato alla disperata ricerca di un TOP shampoo?
A tutto ciò mi sono giustificata alla vista della parolona Enothera. E che è? E' un pianta, mo tò. Non sapevo minimamente che proprietà avesse, ne tanto meno se prometteva quel che diceva (-.-").

Lui si descriveva così: Capelli fini e privi di volume? Lo Shampoo all’Enotera è particolarmente delicato e indicato per capelli fini e sfibrati. È formulato con sostanze con sostanze detergenti naturali ricavate dalla noce di cocco che lavano i capaelli con estrema dolcezza. La formulazione ricca di olio di Enotera, Aloe, estratti vegetali e oli essenziali svolge un’ottima azione fortificante e nutriente sul capello, per donare forza, volume e lucentezza. Rafforza la struttura dei capelli fini a cui fornisce supporto e stabilità, senza appesantirli.


giovedì 30 ottobre 2014

[FOTD] Autumn make-up


Questo sarebbe stato il trucco di sabato sera. Il FOTD della settimana dopo, altrochè del giorno.
Figuracce orribili, sono una blogger da far morire dal ridere.
E' la prima volta che posto un post-tutorial.
Abbiate compassione di me, la qualità delle foto purtroppo è questa in quanto non ho uan reflex (:Q_________ ci sbavo dietro) , e devo un attimo prenderci la mano su come scrivere i FOTD.

Detto questo passiamo hai prodotti utilizzati.

 Viso
 
primer: primer mattifficante/opacizzante Neve Cosmetics
Fondotinta: BB cream texture légerè So Bio 02
Cipria: La poudre- Naturel Avril
Terra: Toasted Toffe- Benecos
Blush: Plum Foolery- MAC
Illuminante: Fall in Love- Benecos
 

[Haul] Ordine Cuccioli d'uomo #5

  No comments    
categories: 

Ennesimo ordine da Cuccioli d'uomo.
Visto e considerato che comunque è arrivato Antos sull'e-store di Laura perchè non prendere altra roba.
Un ordine molto autunnale.
Ho approfittato del codice sconto sulle spese di spedizioni che mi aveva gentilmente offerto Laura per la mancanza di campioncini nell'ordine precedente.
Anche questo è un punto a loro vantaggio: trasparenza, cortesia e disponibilità prima di tutto.



Di Antos perchè non provare la crema piedi? Tanto amata qua sul web. D'altronde i miei piedi da ultra 60enne hanno bisogno di idratazione.

E adesso che si avvicina la stagione invernale prima di andare a dormire le mie labbra hanno bisogno di ulteriore nutrizione. Preferisco una cera labbra o qualcosa di veramente corposo, di modo che di notte abbia tutto il tempo necessario per assorbirsi. Tutte le profumazioni che mi facevano gola erano momentaneamente andate a ruba, così mi sono accapparrata anice. Non mi dispiace come gusto/ odore in quanto faccio fuori le caramelle all'anice come se fosse pane.

mercoledì 29 ottobre 2014

[Recensione] Manga brows rich brown&black brown- Neve Cosmetics

  No comments    
categories: ,

26 Ottobre, un freddo cane, isolata come nessuno mai, unica via di comunicazione internet ma giustamente non va.
Piano B: Thè caldo, quaderno alla mano, biro in bocca, divano. Relax.
Penso e ripenso a cosa scrivere nel mentre sgranocchio la biro sempre più forte, fino a quando mi assale il dubbio di lasciarci un dente. Alchè tiro fuori la biro pian piano, tanto ormai il peggio è fatto ed inizio a massaggiarmi i (il) neurone.

Non so con quale ragionamento malsano sono giunta alla conclusione di voler recensire la Manga brows di Neve Cosmetics.
Probabilmente dopo che alla tv hanno mandato in onda la pubbliccità delle gocciole (Tarzan, foresta).
Ho sempre considerato le mie sopracciglie un tabù.
Alle superiori vedevo sempre ragazze con sopracciglie ridotte a scheletri, e con tre peli in croce. Le mie erano folte, con una densità di peli al cmq impressionante, e per di più scurissime (considerate che di natura sono bionda). Ma le ho sempre lasciate così, a zonzo. Trascurate, con le liane che scendevano dalle palbebre. Un orrore, una scena da film horror.

Fino a quando sono venuta in possesso di una pinzetta per sopracciglia. La guardavo e riguardavo. Pregavo in aramaico affinchè non mi facesse eccessivamente male.
Per i primi anni, uscivo con delle voragini, quasi come cerettate. Decisi di correre in soccorso dall'estetista, che mi ha spudoratamente dato dell'incoscente e dell'imbecille, dicendomi che ho delle sopracciglie ben definite, corpose, e avevano bisogno solo di una "spulciata" nell'arcata.

Da quel preciso momento cercai per mesi, anni una matita che potesse riempirmi i buchetti. Senza risultati desiderati. Quasi come a completare la mia disperata ricerca, Neve Cosmetics viene in mio soccorso e se ne esce con Manga brows.



La cosa che mi ha più colpita e convinta a prenderla è sicuramente la presenza di 3 prodotti in 1 solo, e poi anche il fatto che l'intera lunghezza della matita sia colorata. Hanno giocato sul divertimento e semplicità. La trovo semplicemente deliziosa e accattivante allo stesso tempo.
3in1= una colore chiaro, uno scuro e un pettinino.
Avendo soppracciglie scure, la mia manga è arancione (tiè >.<).


domenica 19 ottobre 2014

[Recensione] Gel detergente delicato- Biofficina Toscana

La mia mania-compulsiva dell'accumulare prodotti, aprirne sempre di nuovi e non finirli mai.
Mannaggia a me e alla mia poste-pay.
Si perchè è colpa sua, cosa credete?!

Anche questa volta, mi sono lasciata tentare dall'aprire questo bellissimo flacone prima di finire l'altro già avviato.
Questa nuvoletta bianca su sfondo verde-acqua è davvero deliziosa.
Questo gel detergente si presenta con un erogatore a dispenser, ho letto che alcune blogger hanno avuto il piacere di usarlo e dosarlo con la "pompetta".

Grandi problemi di fuoriuscita e spreco di prodotto non me ne ha mai dato.
Con un semplice puff mi esce la quantità giusta di prodotto,a mio parere, per il mio viso.

La prima cosa che si nota è il liquido giallino, magari un pò insolito per un gel detergente/lavante.
Con mani umide, crea una piacevole e delicatissima schiumina.
L'odore è delicato, quasi impercettibile. Come poi tutta la linea bimbi.


Utilizzo questo detergente mattina& sera come pulizia quotidiana.
A mia grande sorpresa, pulisce in profondità, lascia la pelle priva di quel senso di unticcio che si può avere a inizio giornata o a fine.
Pelle liscia e detersa, senza aggredirla.

sabato 4 ottobre 2014

[Solaris Collection] Madreperla-Nabla Cosmetics

  No comments    
categories: ,

Secondo appuntamento make-up"poso".
Ora io, vi prego, di dirmi qualcosa se risulto essere ridicola.
Ma fidatevi, c'è la metto tutta pur di sembrare realistica.

Le foto sono quelle che sono. Non ho una reflex ^-^ e mi arrangio con la macchinina fotografica che mi ritrovo e che non mi ha mai abbandonato.
Neanche male chè è di quelle digitali, sono capace di scattare foto in stile polaroid.
Ma che belle erano? *_*

Detto ciò, passiamo alle cose serie.
Oggi sul banco dell'imputati abbiamo Madreperla.






martedì 30 settembre 2014

Crema idratante Antos!


Sono un caso disperato.
Perchè la maggior parte dei prodotti che compro mi piace?
Perchè mi volete tutti quanti male?
Ogni volta che mi ritrovo a comprare qualcosa, e sono indecisa su due prodotti che mi piacciono, puntualmente finiscono entrambi nel carrello?

E questo non va bene care mie, non va bene per il portafoglio.
Ma fa tremendamente bene per l'humor.

Vabè ci do a mucchio, non riuscirò mai a guarire.
Sono un caso patologicooo.

Con questa recensione spero di far tremare qualche portafoglio e spero di far venire un pò di acquolina anche voi.

Come ben sapete Antos è molto rinomato tra noi blogger del bio, per un rapporto qualità/prezzo eccellente. Bastano pochi soldini ma fidatevi sono ben investiti.

Poche parole ma efficaci.


lunedì 29 settembre 2014

Correcteur de cernes 12- Couleur caramel

  No comments    
categories: ,

Ho avuto modo di testare questo correttore per mesi e mesi.
Ora mi sembra opportuno scrivervi giusto due righe.
Per non perdere la mia dignità di blogger sul web cercherò di scrivere in modo semplice senza bisogna di complicarmi la vita (come succederà sicuramente).

Partiamo dicendo che non mi ricordo dove acquistai questo correttore, alchè potete già iniziare a incurvare il sopracciglio, ma ricordo il periodo: metà Gennaio.
Vi può bastare?

Il costo è piuttosto elevato (dovrebbe aggirarsi intorno ai 12 eurini), ma la qualità che presenta li fa valere tutti.
E' un prodotto in crema. 

Dalla consistenza soffice, cremosa, ma che al contatto con la pelle si trasforma in un corretore liquido.  Ha un'elevata setosità, da questo deriva il fatto che è particolarmente sfumabile.

E' delicato e idratante.
Una volta fissato rimane lì, buono buono, senza muoversi anche senza cipria.
Con l'uso della cipria invece,l'effetto diventa matt, e l'effetto è spettacolare.
La zona del contorno occhi è illuminata, gli occhi appaiono veramente brillanti.

Ebbene sì, ha il potere di mascherare l'effetto stanchezza.

Ordine Cuccioli d'uomo n°4 [four].

  No comments    
categories: 

Per chi non l'avesso ancora capito lo store di Laura è fantasmagorico. E' il migliore sia per cortesia, gentilezza, che per marche trattate.

Una tra le prime cose che cerco in un buon eco-store è l'efficenza del servizio clienti.
A seguire le marche trattate, la pulizia e la scorrevolezza del sito.
E non può mancare un occhio di riguardo alla soglia delle spese di spedizione.

Dopo il primo ordine sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla velocità e dalla cura che mettono ad ogni ordine. Laura non ci fa mai mancare dei campioncini, e che campioncini ( non i soliti due messi li a caso).

Adirittura un giorno mi sono trovata un sample di un ombretto/blush. E' stato amore, amore puro.

mercoledì 24 settembre 2014

Deo crema freschezza fiorita- Biofficina Toscana


Ancora una volta Biofficina Toscana.
Nella mia routine quotidiana c'è sempre e comunque un loro prodotto fisso.
Amo questa azienda, adoro la loro filosofia e l'amore che mettono per la ricerca di formule sempre più innovative per accontentarci sempre di più.

E' da due annetti che ho abolito dalla mia dispensa prodotti, così detti da "supermercato", ma purtroppo la questione deodorante è stato un passaggio un pò più complesso.
Non vedevo l'efficacia di usare deodoranti se non per "profumare" (? si dice) l'ascella XD.
Un pò perchè non ho mai avuto grandi problemi di sudorazione
, e un pò perchè trovavo i prodotti in crema leggermente dispettosi da utilizzare.
Per non dimenticare che le ascelle profumate non le ho mai avute. L'effetto "odore di fresco" non so manco cosa sia.

Fino a che non ho scoperto l'ecobio, e li mi si è aperto un mondo.
I benefici che hanno questi deodoranti con le loro formulazioni, non sono solo a livello di profumazione ma anche della salute.
Tempo fa lessi un articolo interessante che affermava che i parebeni (contenuti nei comuni deodoranti) in concentrazioni particolarmente elevate, creavano una sorta di "pellicola"  impedendo la traspirazione attraverso le ascelle.
Tra i principali imputati sono: cloridrato di alluminio, cloruro di alluminio.

sabato 20 settembre 2014

[Solaris Collection] Zoe- Nabla

  No comments    
categories: ,

Io ci provo.
Risulterò patetica, risalterà il mio lato daltonico.
Riderete della descrizione dei colori, punto veramente debole, e di come butto li alla "cavolo" gli ombretti senza un filo logico con delle sfumature obrobriose, che neache ad occhi bendati si riesce a ricreare i capolavori che faccio io.

Ci metto anche la firma.
Allora domanda che vi sorge spontanea: ma Alessia allora cosa pubblichi a fare post del genere?

Be oddio, sicuramente il nome del mio blog Bubbles Make-up, mi lascia poco scampo, c'è scritto make-up e per avere un minimo di dignità devo proporre qualcosa che vada al di fuori della cosmetica.
E secondo motivo, ma non per importanza, perchè amo gli ombretti e creare paciughi. Ho una caterba di palette e ombretti che non mostro mai. Ed ora è giunto il momento.
Apriti o cielo.


lunedì 15 settembre 2014

[Rubriche] #Bebio7: Piedini di fata

  No comments    
categories: ,


Con mio grande stupore arriva a pochi giorni di distanza anche il post #piedinidifate.

Partiamo dal presupposto che la mia routine per quanto riguarda i piedi è ridotta all'osso, giusto qualche prodotto essenziale per non abbandonarli a loro stessi.

Ogni 15/20 giorni faccio un piccolo piediluvio con i sali del Mar Morto, acqua tiepida e qualche goccia di o.e di Limone e Menta.  Che piedi super freschi e profumati.

sabato 13 settembre 2014

[Recensione] Latte Detergente: Antos


Dopo mesi di utilizzo mi sento in dovere di parlarvi di questo prodotto targato ANTOS.
Girovagando per vari e-commerce, nella sezione detergenza viso lo notai.
Probabilmente incuriosita dal fatto che erano 200 ml di prodotto per 6 eurini tondi tondi, lo misi nel carrello.
Tempo due giorni e apri per la prima volta un prodotto ANTOS.




Mi colpi la praticità del barattolone, ma allo stesso tempo l'impraticabilità di portarlo in giro (quando si è via per qualche giorno). E' abbastanza rilevante il peso della singola confenzione (unica nota negativa), ma comunque facilmente asportabile in altre jarine più piccole e comode da trasportarsi.

mercoledì 10 settembre 2014

[Recensione] Tonico astringente per pelli grasse- Antos


































Blogghine :) oggi vi invito a leggere questo post su un prodotto a mio parere molto valido.
Scoperto qualche mesetto fa ma ha già fatto breccia nel mio cuore.

Anzitutto voglio fare i complimenti a tutte quelle aziende, come Antos, che giocano sul rendere un prodotto così semplice all'apparenza,  in un prodotto efficace e ricercato. Sul loro sito madre, ho trovato alcune parole-chiave che descrivono l'impegno che hanno verso la natura e il bene che vogliono a noi: semplicità, creatività, essenzialità, freschezza.

Tutte queste parole sono racchiuse, ad esempio, dentro a questo tonico.

martedì 9 settembre 2014

[Rubrica] #BeBio6: giù la testa

  No comments    
categories: ,
Mamma mia che parto che è stato questo post.
Con la connessione che veniva ,quando non ero a casa nemmeno un minuto (ero nelle vesti di una vagabonda) e andava quando ero a casa a poltrire tutto il giorno.
Mettici che è Settembre, ed è iniziata la solita routine con tutti i vari impegni e il lavoro che aumenta, insomma ho pensato di darci "a mucchio".
Ma no, non mi arrendo. Ho lottato fino all'ultimo ed ecco qua il post: #giù di testa della favolosa rubrica #bebio.

P.s: per farvi capire quanto sono in ritardo. Elenia ha fatto in tempo a pensare ai nuovi episodi, chiesto consiglio e fatto partecipare il web, reso pubblici i nuovi post, e ragazze che hanno già partecipato da 2 settimane. Alla grande. Sono super in anticipo.

Bando alle ciance.Iniziamo se no scappate ancora prima di legggere i miei prodotti. Come vi capisco.XD



giovedì 24 luglio 2014

[Rubrica] #BeBio 5: Raffica di baci.

  No comments    
categories: ,


Il ritardo purtroppo è inevitabile per questi post. Sono talmente tanto belli e interessanti che voglio fare un lavoro fatto per bene e non alla cavolo di cane, perciò appena ho qualche minuto in più lo dedico sicuramente a voi, per farvi conoscere cose nuove cercando di spiegarle nel migliore dei modi. Detto ciò, l'argomento di oggi è la bocca.
Bando alle ciance, come curo le mie labbra?


N.B: Tengo molto alla cura delle mie labbra. Dopo un bruttissimo sfogo di dermatite atopica quest'inverno, e dopo aver iniziato a valorizzarle pian piano, non riesco più a far a meno di certi prodotti.

Come primo step ho bisogno di eliminare tutte le pellicine del caso. Oltre ad essere antiestetiche, sono un segno di secchezza labiale. Ho provato tanti scrub specifici ma vi assicuro che di scrub delicati come questo c'è ne sono pochissimi. Pochi ma buoni.
Biofficina Toscana ha proposto per il bene del nostro sorriso, questo mix magico di zucchero, miele, olio di girasole, olio d'oliva, burro di cacao, burro di karitè e cera d'api dal retrogusto dolce di uvetta. Elimina a fondo le pelliccine ma allo stesso tempo le idrata, creando una sorta di barriera amica.
Si può tranquillamente fare a meno del burrocacao dopo l'applicazione.

lunedì 30 giugno 2014

A proposito di creme: Biofficina Toscana.


Da pochissimi giorni ho terminato questa meraviglia.
"Mi ha fatto compagnia per tanti mesi, compagna indiscussa per tutte le stagioni. Ne abbiamo passate tante insieme ma rifarei da capo tutto." ho voluto fargli una piccola dedica.











[Rubrica] #BeBio4: Mani pulite!

  No comments    
categories: ,
Buongiorno gioie.
E' da quattro settimane che sono iperattiva al lunedì, e mi domando se MissHaul per caso grazie a questa sua rubrica mi fa questo effetto?!
Può darsi, anzi.
Per questa settimana parliamo di mani, quelle pulite :) #bebio

Partiamo dal presupposto che è da dicembre che mi è venuto uno sfogo terribile di dermatite atopica sul dorso della mani. Per fortuna non ha interessato tutta la mano.  Per me era uno strazio lavarsi le mani con i comuni saponi liquidi in commercio, avevo il fuoco alle mani.
Al momento da quando sto usando questi prodotti ho notato un grosso miglioramento e ragazze riesco a dormire di notte.
Perciò questo post lo scrivo con tutto il cuore, sperando di aiutare altre persone con il mio stesso problema, o anche semplicemnte per chi vuole curare la pelle in modo delicato ma intenso.

venerdì 27 giugno 2014

[Haul] Farmacia Natura

  No comments    
categories: ,
 
Purtroppo da quando ho in mano una poste-pay mia personale la tratto bene. Non gli lascio prendere della polvere inutilmente. Quindi per ovviare a questo problema ho fatto un bell'ordine a Farmacia Natura. Ho scoperto da poco questo e-commerce, però non ho saputo resistere.
Perchè?
Inanzittutto ha i prodotti quasi sempre in offerta, quindi hai anche un piccolo risparmia.
Le spese di spedizione ammantano intorno alle 5 euro, ma con una soglia superiore di 34,90 eurino sono gratuite.
Un'altra cosa: sono Emiliani (come me, yeeeeeeeeeea)  ^-^

mercoledì 25 giugno 2014

[Rubrica] BeBio3 #acorpolibero

  No comments    
categories: ,
Con qualche giorno di ritardo rispetto alla mia tabella di marcia, sono qua anche io super entusiasta di scrivere il terzo episodio della saga BeBio: il tuo modo di essere Bio.



 La mia routine corpo di base è molto semplice, cerco solo di usare molta costanza nell'utilizzare le cose e cambiare ogni tanto i prodotti per provarne sempre di nuovi e allargare il cerchio dei preferiti.

Partiamo.
Step 1
Adesso che è iniziata la bella stagione cerco di preparare la pelle al sole il più possibile, facendo una volta a settimana non di più (in quanto mi sono accorta che la mia pelle è un pò delicatina e si arrossa facilmente) un leggero scrub. In questo momento ne sto utillizzando uno dalla grana piuttosto fine, non  aggressiva (sul decoltè). Sulle gambe e sulle braccia mi aiuto con un guanto in fibra di bamboo, anch'essi ha un'azione esfoliante. L'odore è assente.

lunedì 16 giugno 2014

[Rubrica] #BeBio 2 : Fuori la faccia.

  No comments    
categories: ,
Finalmente dopo una settimana ritorno con il post dedicato alla rubrica BeBio di MissHaul .
L'argomento di questa settimana è: #fuori la faccia, ovvero dobbiamo elencare quali sono i prodotti di bellezza con la quale ci prendiamo cura del nostro viso (link all'hastag diretto al blog di Elenia).

Con una giornata pienamente autunnale, sono qua pronta per mostrare a voi la mia faccia.
Ho scattato tre foto differenti nelle quali ho racchiuso: oli/acque profumate, creme, scrub/maschere.

Nel primo gruppo ai blocchi di partenza schiero:

  1. 1. Acqua profumata al Neroli di Kobashi: ha la proprietà di calmare e creare la pace dei sensi interna. Ha un'odore davvero delicato ma allo stesso tempo particolare, che ti coccola per un paio di ore. Il neroli è adatto per le pelli più esigente (bambini e anziani), non appartengo a questa categoria ma in particolari momenti la riprendo in mano molto volentieri
  2. Olio essenziale di Tea Tree di La Saponaria:  che dire? Da quando l'ho scoperto non posso proprio più farne a meno. Si può giocare d'anticipo sui brufoli tamponandolo con un cotton-fioc riducendo al minimo il rischio di comparse spregevoli, oppure anche quando sono già presenti e grazie al Tea Tree si possono sconfiggere nel giro di pochi giorni (sgonfialdoli e rimpicciolendoli). Non posso farne a meno.
  3. Midnight Recovery Act- Kiehl's:  mi fu regalato qualche mese fa. Ero estasiata da tale regalo, non ci credevo. Non lo uso con costanza, solo quando sono ispirata a prendermi cura fino in fondo della mia pelle ne mischio qualche goccia con la crema idratante. Solo e rigorosamente di notte. Al mattino, quelle poche volte usate, ho notato una pelle luminosa e rigenerata. Il boccettino è comodissimo, in quanto ha il dosatore contagocce.

mercoledì 11 giugno 2014

[Haul] Cuccioli d'uomo.

  No comments    
categories: ,

Ritorno con un post super veloce.
Giusto per informarvi che è arrivato a destinazione un pacco da me tanto bramato.
Feci l'ordine sul sito Cuccioli d'uomo , ahimè non lessi bene che il doposole al momento era esaurito ma era in pre-ordine. Così ho aspettato fino a stamattina quando il corriere ha suonato al campanello mi ha proprio dato un buongiorno. Mi dispiace per lui che mi ha visto appena alzata con una fetta biscottata in mano, ma io ero contentissima.


martedì 10 giugno 2014

[Rubrica] #BeBio1 Mi strucco facile

  No comments    
categories: ,



Oggi voglio proprio cimentarmi in questa nuova iniziativa di Elenia [MissHaul], che ha proprio intenzione di mettere alla prova il portafoglio di noi blogger. La rubrica #BeBio  è suddivisa in vari argomenti (link diretto alla pagina in cui vi illustra il suo progetto) settimanali, che si basano sulla cura della persona.  Vi lascio come esempio il suo post.

Come potete notare dalla foto, la prima puntata parla della pulizia viso.
Mi strucco facile.
Su questo argomento ci saranno due fronti: coloro che provano odio e coloro che amano struccarsi.
Fortunatamente io amo prendermi cura della mia pelle e trovo questo momento particolare della giornata/quotidianità, una coccola per me stessa.
Se per me è amore, per i miei genitori è intollerabile che occupi tutti gli spazi possibili immaginabili del bagno con tutte le mie creme/cremine (come dicono loro) XD.
Ma non capiscono quanto calore e colore danno alla stanza.
Detto cio partiamo con la mia attuale skin-care.

martedì 20 maggio 2014

So' Bio BB Cream.

  No comments    
categories: ,

Buongiorno donzelle.
Con tanta costanza e dopo tante richieste di giudizio a riguardo,sono pronta a recensirvi l'ormai marchio di garanzia per la So' Bio Etic: BB cream perfecteur de teint.
Direi sia proprio Lei che ha reso famoso il brand francese.



Aspetto estetico e considerazioni:
  • Flacone in plastica semi-morbida da 30 ml
  • Piccolo, maneggevole e pratico
  • PAO di 6 mesi dall'apertura
  • Dermatologicamente testato
  • Non comedogeno
  • 99% di ingredienti di origine biologica
  • No: parabeni, siliconi, coloranti di sintesi
  • E' un marchio Lea Nature  (vi ho lasciato il link al marchio perchè è davvero molto molto affascinante la loro filosofia)
Reperibilità: Nelle bioprofumerie fisiche che tengono il marchio, sia on-line. Io l'ha acquistai  su Biovegan shop ad una cifra intorno ai 13 eurini.

sabato 17 maggio 2014

Lo shopping continua :)


Il blog si stoppa, ma la mia voglia di shopping e nel scoprire nuovi prodotti continua.
Oggi vi faccio una breve descrizione sui prodotti acquistati recentemente.
Quando vi farò una recensione più approfondita vi spiegherò il motivo di queste compere.

giovedì 15 maggio 2014

Ritorno+ Hair care.

 
 Buongiorno donzelle.
Non voglio dilungarmi troppo per le lunghe con questa premessa, visto e considerato  che sono mancata per dei mesi, e non voglio annoiarvi per altrettanti. Vi chiedo immensamente scusa per l'assenza prolungata, purtroppo per motivi privati e un pò per mancanza di tempo, ma cercherò di tornare al 200%.

Mi rendo conto che ad un anno di apertura dal blog,penso di avervi parlato una sola volta di come curo i miei capelli. Perciò prima di elencarvi i prodotti e il loro utilizzo, mi sembra più che doveroso descrivere,per lo meno cercare di farlo nel migliore dei modi, le lunghezze.
Partiamo dal presupposto che fino a più di un anno fa, i miei capelli (che non potevano essere considerati tali) erano un ammasso di sterpaglie che alla sola vista del sole si incendiavano automaticamente. Dopo qualche mese di gavetta, finalmente anche io ho trovato la momentanea "pace".
Passiamo alla descrizione dei chaveux:
  • Sottili
  • Fini
  • Secchi
  • Lisci, liscissimo che non ne voglio sapere di mantenere la piega
  • Lunghi